SCROLL TO VIEW MORE
SCROLL TO VIEW MORE

SUONI DAL LABIRINTO

COMING SOON

Chiusi - 10 Marzo 2024 // Scout Gillett

La cantautrice americana presenta il suo album di debutto solista "no roof no floor"; una meditazione audace e vivace, ma allo stesso tempo calda e intima, sulla fiducia, l'abbandono e ciò che rappresenta una casa.
Radici rurali e spirito indie in una fusione di melodie in levare, guidate dalla chitarra, e strumentazione folk/country come pedal-steel, armonica e banjo tenore. Tutti questi elementi sono sostenuti dalla caratteristica voce svettante e vellutata di Scout e dal suo lirismo aperto.

Sarteano - 20 Aprile 2024 // Ruth Goller

La stratificazione dei suoni e la trasversalità tra generi musicali si fondono in Skylla, unico progetto da bandleader di Ruth Goller, bassista, compositrice e cantante altoatesina con un'intensa e internazionalmente acclamata carriera sviluppatasi in UK,
è nata come parte dei gruppi punk-jazz Acoustic Ladyland e Melt Yourself Down, affermandosi come bassista molto richiesta. Uno spirito collaborativo malleabile e un istinto artistico autorevole che le hanno fruttato collaborazioni con pionieri del jazz moderno come Sons Of Kemet, Marc Ribot e Alabaster DePlume; vere e proprie rock star come Paul McCartney e Damon Albarn; e una serie sorprendentemente diversificata di acclamati cantautori, l'artista folk Sam Amidon, la cantante maliana Rokia Traoré e il pianista serbo Bojan Z.

San Casciano dei Bagni - 19 Maggio 2024 // Marta Del Grandi

Marta Del Grandi è una cantante e vocalist italiana. Nel 2012 si è trasferita in Belgio per completare i suoi studi musicali e scrivere le sue canzoni. Ha fondato la sua prima band MartaRosa pubblicando l’album Invertebrates nel 2016.Guidata dall'amore per le culture differenti, Marta ha viaggiato in Cina e Nepal dove è finita a vivere e fare musica per tre anni a Kathmandu.
Nel 2021 si è unita a Fire Records e ha pubblicato la sua traccia di debutto, “Taller than his shadow”, scritta in origine per il film “Radical Landscapes” di Elettra Fiumi
'𝐿𝑎 𝑐𝑎𝑛𝑡𝑎𝑢𝑡𝑟𝑖𝑐𝑒 𝑜𝑟𝑖𝑔𝑖𝑛𝑎𝑟𝑖𝑎 𝑑𝑖 𝐴𝑏𝑏𝑖𝑎𝑡𝑒𝑔𝑟𝑎𝑠𝑠𝑜 𝑟𝑖𝑒𝑠𝑐𝑒 𝑎 𝑐𝑜𝑚𝑏𝑖𝑛𝑎𝑟𝑒 𝑡𝑒𝑐𝑛𝑖𝑐ℎ𝑒 𝑒 𝑠𝑎𝑝𝑒𝑟𝑖 𝑎𝑐𝑐𝑢𝑚𝑢𝑙𝑎𝑡𝑖 𝑖𝑛 𝑎𝑛𝑛𝑖 𝑑𝑖 𝑠𝑡𝑢𝑑𝑖𝑜 𝑑𝑒𝑙𝑙𝑎 𝑚𝑢𝑠𝑖𝑐𝑎 𝑒 𝑢𝑛𝑎 𝑚𝑒𝑛𝑡𝑎𝑙𝑖𝑡𝑎̀ 𝐷𝐼𝑌 𝑣𝑜𝑙𝑡𝑎 𝑎𝑙𝑙𝑎 𝑠𝑝𝑜𝑛𝑡𝑎𝑛𝑒𝑖𝑡𝑎̀ 𝑒 𝑎𝑙𝑙𝑎 𝑠𝑐𝑜𝑝𝑒𝑟𝑡𝑎' (Rolling Stone)
'𝑈𝑛𝑎 𝑑𝑒𝑙𝑙𝑒 𝑣𝑜𝑐𝑖 𝑝𝑖𝑢̀ 𝑎𝑢𝑡𝑜𝑟𝑒𝑣𝑜𝑙𝑖 𝑑𝑒𝑙 𝑚𝑜𝑑𝑒𝑟𝑛𝑜 𝑎𝑟𝑡 𝑝𝑜𝑝' (Ondarock)